CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

E’ stato presentato martedi 20 dicembre, presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti, il nuovo servizio dello
sportello SUE Telematico e le nuove modalità di inoltro delle istanze delle pratiche edilizie digitali.
L’evento, organizzato dal Comune di Rieti in collaborazione con la società WeCom, specializzata nel settore
IT, è stato particolarmente partecipato da professionisti e rappresentanti degli ordini professionali.
“L’introduzione del SUET rappresenta un primo passo importante – ha spiegato l’assessore all’urbanistica
del Comune di Rieti, Giovanni Rositani – del percorso di digitalizzazione e efficientamento dei servizi del
Comune. A mio avviso, rappresenta inoltre una significativa esperienza di cooperazione che potremo
mettere in campo tra Amministrazione comunale e ordini professionali che, sono sicuro, condurrà a risultati
importanti. Saremo a disposizione degli ordini e dei professionisti, insieme alla società WeCom, per
segnalazioni, suggerimenti e proposte per migliorare ulteriormente l’offerta e i servizi”.
“In campagna elettorale avevamo assunto degli impegni anche con gli ordini professionali rispetto alla
velocizzazione e alla riorganizzare degli uffici e dei relativi servizi offerti – ha aggiunto il Sindaco di Rieti,
Daniele Sinibaldi – Oggi presentiamo un primo risultato e lo facciamo ad inizio del mandato perché siamo
convinti che i prossimi anni saranno fondamentali per compiere ulteriori passi avanti nel percorso di
digitalizzazione ed efficientamento dei servizi. Chiaramente, servirà un periodo di confronto e di
collaborazione perché, come tutte le innovazioni, anche questa comporta la necessità di abituarsi alle
nuove modalità ma sono convinto che, insieme Pubblica Amministrazione e utenti, riusciremo ad utilizzare
al meglio questo nuovo servizio e altri che verranno implementati prossimamente”.
“Il Suet ci consentirà di raggiungere una serie di obiettivi – ha spiegato il dirigente del settore Sviluppo del
territorio, urbanistica e ambiente, Manuela Rinaldi – Riusciremo a velocizzare le pratiche, a creare una
banca dati avanzando così nella dematerializzazione e digitalizzazione degli atti e permetteremo finalmente
ai professionisti di tenere costantemente sotto controllo le proprie pratiche”.
Ha portato il saluto anche il Presidente della Commissione Urbanistica del Comune di Rieti, Maurizio
Ramacogi. La mattinata è proseguita con la spiegazione pratica del funzionamento del nuovo sistema da
parte di Claudia Di Iorio – Responsabile Delivery di WeCom – e di Marco Lattanzi – consulente applicativo
di WeCom – che hanno anche risposto anche a varie domande e richieste di approfondimento da parte dei
presenti in sala.

(Visited 4 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?