CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Anche quest’anno, a Cantalupo in Sabina, si svolge, nella suggestiva cornice dell’anfiteatro presso il
convento di San Biagio, la Rassegna cinematografica PARLIAMO DI DONNE, giunta alla sua settima edizione.
Il direttore artistico, Luca Verdone, ha scelto come tema il SACRO: la Donna e la sua Spiritualità, il suo
rapporto con il Divino. I film scelti descrivono la sua anima sempre in bilico tra sacro e profano, angelo e
diavolo, salvatrice e tentatrice.
Le pellicole che si proietteranno coprono un arco temporale vasto e partono dal classico “La conversa di
Belfort” di Bresson (1943), per arrivare a tre recentissimi film, Chiara (2022), Benedetta (2021) e Rapito
(2023), quest’ultimo girato sul nostro territorio sabino e che sta riscuotendo un notevole successo.
Gli ospiti della Rassegna vanno dai critici cinematografici Steve della Casa, conduttore di Hollywood Party, e Caterina Taricano alle attrici Milena Vukotich e Francesca Reggiani, nonché all’attore Carlo Verdone e alla montatrice del film Rapito, Francesca Calvelli.
Il calendario completo e gli ospiti di ciascuna serata è riportato qui di seguito:
Venerdì 28 luglio 2023Il dubbio, di John Patrick Shanley, USA 2008

Steve Della Casa – critico cinematografico

Sabato 29 luglio 2023

La conversa di Belfort, di Robert Bresson,
Francia, 1943 Milena Vukotich – attrice
Domenica 30 luglio 2023 Rapito, Italia, 2023 di Marco Bellocchio Francesca Calvelli – montatrice

Venerdì 4 agosto 2023

Chiara, di Susanna Nicchiarelli, Francia-
Belgio, 2022 Caterina Taricano – critico cinematografico

Sabato 5 agosto 2023

Benedetta, di Paul Verhoeven, Francia,
Belgio, Olanda, 2021Carlo Verdone – attore
Domenica 6 agosto 2023 Yentl, di Barbra Streisand, USA, 1983 Francesca Reggiani – attrice
Nello spirito di creare una rete territoriale delle manifestazioni di questo genere per la valorizzazione del
territorio sotto l’aspetto dello spettacolo, la Rassegna è gemellata con il FaraFilmFestival – Il cinema sotto le stelle, che dal 20 al 23 luglio proietterà a Fara Sabina film importanti e ospiterà grandi nomi, come Pupi Avati e Ornella Muti.
Come già per le due precedenti edizioni, PARLIAMO DI DONNE prevede due Fuori Programma.
Giovedì 27 luglio sarà dedicato un omaggio a Francesco Nuti, recentemente scomparso, proiettando in
Piazza Garibaldi “Donne con le gonne”: un ricordo per questo artista, regista, attore, sceneggiatore e
cantante, sfortunato nella vita.
Giovedì 3 agosto, appuntamento all’Anfiteatro presso il convento di San Biagio, per assistere al film “La
terra delle donne”, una storia a cavallo della II^ Guerra Mondiale, ambientata in una Sardegna rurale, dove la le credenze ancestrali sono alla base di una spiritualità particolare, tutta femminile, incarnata dalle streghe. L’attrice protagonista, nonché sceneggiatrice, Paola Sini, ha vinto il premio Mariangela Melato.
Tutti i film saranno preceduti, a partire dalle 20.00, da un spazio gastronomico: un apericena per i film della Rassegna, lo Street Food per entrambi i “Fuori Programma” (Prenotazioni al tel. 345970 9968).
Inoltre, quest’anno, il Premio “Donne in prima fila”, che si colloca nell’ambito della Rassegna
Cinematografica, assegnato per la prima volta nel 2022 a Dacia Maraini, verrà conferito a Francesca
Comecini, regista, sceneggiatrice, scrittrice, attenta agli aspetti sociali, narrati spesso con uno sguardo
documentaristico, ma anche coraggiosa e capace di mettersi in gioco e affrontare un genere praticato
esclusivamente dagli uomini, il Western, con la serie Django. La premiazione si svolgerà nel Parco
Camuccini, dove nella aula didattica sono state allestite anche una mostra di acquarelli (“Donna e
Spiritualità”) e una di artigianato solidale, curate da Simonetta Enei, che si protrarranno per tutta la durata della Rassegna nella Casa del Cittadino. Concluderà la serata una cena sotto gli alberi del Parco
(Prenotazioni al tel. 345970 9968).

(Visited 61 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?