CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Lunedì 5 giugno prende il via in fase sperimentale “OMNIBUS”, il nuovo Servizio di Trasporto Sociale del
Comune di Rieti, promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali.
Il servizio, attivo il lunedì e il giovedì dalle ore 07:30 alle ore 12:30, sarà espletato dall’ARFH (Associazione
Reatina Famiglie di persone disabili) e dall’ANVVFC (Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo),
che hanno aderito ad una selezione dell’Assessorato per l’individuazione di soggetti attivi nel volontariato
in possesso dei necessari requisiti organizzativi e di professionalità.
Il servizio, totalmente gratuito per l’utenza, è rivolto alle persone che necessitino di un sostegno per la
mobilità individuale in occasione di impegni importanti dettati da esigenze di salute, amministrative o
personali. E’ possibile prenotare il servizio dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12, chiamando il numero
3404818771 con congruo anticipo, necessario a consentire la corretta organizzazione dei trasporti.
“Attraverso l’iniziativa – dichiara l’assessore alle politiche sociali Giovanna Palomba – il Comune di Rieti
dimostra ancora una volta la propria vicinanza alle persone più fragili. Con un significativo impegno di
risorse umane, associative e finanziarie Rieti continua a promuovere politiche attive per il benessere di
tutti, proponendo soluzioni efficaci a problemi che assillano quotidianamente i cittadini ogni giorno. Il
Progetto Omnibus per ora sarà realizzato in termini sperimentali al fine di verificare le effettive necessità
dell’utenza e poter elaborare un’offerta ancora più adeguata nei mesi a venire”.
“Siamo orgogliosi di collaborare con il Comune di Rieti alla realizzazione questa utile iniziativa – aggiunge
Diego Rubbi, direttore ARFH – Tale progetto ha, tra i meriti, anche quello di coinvolgere le associazioni in
quanto rete di soggetti attivi e professionalmente qualificati”.
“E’ un onore collaborare con il Comune di Rieti soprattutto quando si tratta della promozione del benessere
delle persone più fragili” conclude Oliviero Mostarda, Presidente ANVVFC Rieti.

(Visited 7 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?