CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

A seguito delle dichiarazioni rilasciate dal Consigliere Comunale Maurizio Vassallo,
l’Assessore al Bilancio Andrea Sebastiani dichiara:
“Intendo rassicurare il Consigliere Vassallo, ma soprattutto i cittadini reatini, che non vi
sarà alcun aumento dell’addizionale comunale, come affermato in maniera del tutto
ingiustificata e strumentale dal Consigliere di minoranza. Tanto è vero, che il Bilancio
2024-2026, che porteremo nelle prossime settimane all’attenzione del Consiglio Comunale
per l’eventuale approvazione, prevede, per quanto riguarda l’addizionale comunale IRPEF,
una previsione di entrata dello stesso importo degli anni precedenti. Il Consigliere Vassallo
confonde la possibilità di riformulare il Piano di Riequilibrio, che non prevede affatto
l’aumento dell’addizionale comunale IRPEF (anche perché già al massimo) con
l’opportunità di attingere al fondo di 50 milioni di euro previsto dalla recente Legge
Finanziaria, con la ripartizione del plafond tra tutti i Comuni che richiederanno di
avvalersene avendone i requisiti, e che dovranno sottoscrivere un accordo con il Governo
che potrebbe contemplare l’eventuale possibilità dell’aumento dell’addizionale comunale.
Possibilità contemplata tra diverse misure alternative (alienazione e valorizzazione degli
immobili di proprietà, riduzione delle spese correnti, riduzione dei fitti passivi, recupero
delle entrate tributarie ed extra tributarie non riscosse), che questa Amministrazione sta
studiando e che non prevede esclusivamente né obbligatoriamente l’aumento
dell’addizionale comunale IRPEF e che l’Amministrazione espliciterà agli uffici ministeriali
preposti, qualora il Comune di Rieti venga inserito tra quelli beneficiari”.

(Visited 3 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?