CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

In occasione del “Giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata,
questa mattina il Vicesindaco Chiara Mestichelli e gli assessori Letizia Rosati, Claudia Chiarinelli e Andrea
Sebastiani, hanno depositato un mazzo di fiori presso Piazza Martiri delle Foibe. Successivamente, il
Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, ha partecipato, presso il Salone di rappresentanza della Prefettura, alla
commemorazione organizzata dal Prefetto Gennaro Capo. Infine, nel pomeriggio, il Sindaco e gli
amministratori comunali, insieme al Prefetto e a varie autorità civili e militari, hanno partecipato alla
cerimonia di intitolazione a Norma Cossetto del parco ex Elefante di Via Isonzo a Piazza Tevere.
“Anno dopo anno, finalmente, dopo un lungo, colpevole e doloroso silenzio, le vicende del confine
orientale e di migliaia di italiani infoibati o privati della loro terra, dei loro affetti e dei loro averi, stanno
diventando patrimonio collettivo e condiviso della popolazione italiana – ha dichiarato Daniele Sinibaldi –
La possibilità di celebrare questa giornata e il lavoro di conoscenza e divulgazione, storica e culturale, che
continua ad essere portato avanti sul tema dell’esodo giuliano-dalmata e sulle foibe non è una vittoria di
parte ma un omaggio alla verità e alla libertà che tutto il popolo italiano deve sentire proprio. Ricordare,
tramandare, studiare sono imperativi anche nell’epoca che siamo chiamati a vivere, affinché tragedie
inaccettabili come quella delle foibe non possano mai più ripetersi”.

(Visited 28 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?