CIADD NEWS 24... in diretta RADIO e TV

Abbiamo intervistato in esclusiva la giovane produttrice Elena Rotari, selezionata tra le 30 leader Europei di maggior rilievo per il News Week. Elena vanta un fitto percorso di studi e apprendistati nel mondo dell’economia. In questi anni ha collezionato ben 8 vittorie a livello nazionale e Internazionale, per i docu-film “I luoghi della speranza “, che tratta il tema dell’oncologia. Il docu-film è distribuito su Prime Video e vede nel cast il grande Piero Angela, Cosima Coppola, Jenny De Nucci, Enzo Dino e molti altri.

Ospite al Festival del Cinema di Venezia nel  Salotto delle Celebrità non ha nascosto una grande emozione per essere li. “Si respira un’aria magica”,  ha esordito.

A lei è stato assegnato il Premio Speciale durante gli “European Soap Award and Series” come miglior produttrice under 30 per le tematiche sociali di cui tratta il suo ultimo film: “Hoganbiiki, il valore della sconfitta”. 

“Quando Enzo Dino (il regista) scrisse questa sceneggiatura era il 2018, ma siamo riusciti a portarlo in produzione solamente del 2021 subito dopo l’uscita del mio ultimo Film  “I luoghi della Speranza”. Ho abbracciato subito il progetto per il messaggio che vuole trasmettere ai giovani. Chi mi conosce sa che per me la nuova generazione rappresenta la priorità in termini di possibilità ed investimento. Ho sempre investito e creduto nei ragazzi in cui vedevo potenzialità e determinazione. Forse perché non ho mai avuto una “me stessa” dall’altra parte e mi piacerebbe essere il ponte tra loro e quello che vorrebbero fare nel loro futuro”.

Elena non è stata a Venezia solo con il suo ultimo film, ma la kermesse più attesa dell’anno è stata la cornice del debutto della sua nuova realtà cinematografica: Virgo Production (già DRmovie) : “Ho sentito la necessità di buttarmi in “nuovi” progetti che mi potessero portare nuovi imput per il mio futuro ed è per questo che ho fondato la mia nuova società Virgo Production facente parte già del gruppo Virgo Universe, Partner ufficiale dei Premi Starlight IX edizione consegnati al Festival di Venezia insieme al direttore Barbera. A livello imprenditoriale ho sempre cercato nuovi stimoli che mi potessero far crescere lavorativamente”

Abbiamo poi chiesto a Elena Rotari di raccontarci qualcosa in più dei suoi progetti

futuri: “Sto già lavorando sul prossimo film, non posso rivelare nulla se non che tratta due temi molto attuali. Molti non saranno d’accordo con me, ma bisogna stare al passo con ciò che la società vuole e la nuova generazione si aspetta di vedere…forse sarà anche un mio esordio?…staremo a vedere”

Conclude con: “Un grazie sicuramente va ai Partner che in primis mi hanno permesso di essere qui a Venezia cui: Taopatch e Fabio Fontana per cui nutro una profonda stima, Sonia Chiggio che mi ha realizzato un abito per il red carpet da sogno ed Eredi Trossello gioielli che mi ha accompagnato in tutti i miei eventi Veneziani.

Ultimo, ma non meno importante un grazie speciale al mio partner in crime Fabio Chimento, per essere stato sempre al mio fianco”.

(Visited 57 times, 1 visits today)
Invia un messaggio
1
Dir. artistica Emanuela Petroni
Salve, posso esserti utile ?